ChatGPT vs Bing Chat: quale chatbot AI dovresti usare?

monitor screen with openai logo on black background

Condividi questo articolo

Ecco le principali differenze confrontando ChatGPT con Bing Chat. 

ChatGPT vs Bing Chat a colpo d’occhio

Se desideri l’accesso gratuito a GPT-4 (il modello linguistico più avanzato e più potente di OpenAI), Bing Chat è attualmente la strada da percorrere. Puoi accedere a GPT-4 tramite ChatGPT Plus, che è un abbonamento a pagamento, ma Bing Chat ti offre l’accesso gratuito tramite Microsoft Edge. Oltre a ciò, ecco la differenza principale:

  • Bing Chat è integrato in Microsoft Edge, quindi è un modo più integrato e personalizzato per cercare risposte. Questo lo rende un potente assistente di ricerca.
  • ChatGPT, sebbene sia un’esperienza più isolata, è accessibile su qualsiasi browser e ha integrazioni e plug-in più potenti. È più adatto come assistente personale che come assistente ricercatore.

Esaminerò in dettaglio alcune delle principali differenze tra ChatGPT e Bing Chat nelle prossime sezioni, ma ecco una rapida ripartizione di come si confrontano.

Chat di BingChatGPT
Modello linguisticoGPT-4 di OpenAIGPT-3.5 di OpenAI (ChatGPT Plus: GPT-4)
piattaformaIntegrato con il motore di ricerca di MicrosoftSito Web autonomo o API; Applicazione iOS
accesso ad InternetPuò eseguire ricerche sul Web e offrire collegamenti e consigli Funzionalità di navigazione per gli utenti di ChatGPT Plus (con tecnologia Bing)
Generazione di immaginiPuò generare contenuti creativi, comprese le immagini utilizzando DALL·EPuò generare solo testo
Meglio usato comeUn assistente alla ricercaUn assistente personale
Limiti di utilizzoGli utenti possono chiedere 20 chat per sessione e 200 chat totali al giornoConversazioni illimitate al giorno; Gli utenti di ChatGPT Plus ricevono 25 messaggi GPT-4 ogni 3 ore 
PrezziGratuitoGratuito; ChatGPT Plus disponibile per $ 20 al mese

Bing Chat fa parte della ricerca, mentre ChatGPT è un’interfaccia isolata

Sia ChatGPT che Bing Chat utilizzano i modelli linguistici di OpenAI , il che significa che, per la maggior parte, generano risultati molto simili. 

La più grande differenza tra loro è che Bing Chat è anche alimentato da Prometheus di Microsoft, un modello che integra Bing Search con lo strumento AI.     

Commercializzato come “co-pilota” per il Web, Bing Chat distilla le informazioni più recenti da tutto il Web e le riassume quando risponde alle tue richieste. Cita persino le sue fonti e genera un elenco di collegamenti pertinenti (oltre a inserire elementi visivi). Ecco come appare nell’interfaccia web di Bing Chat.

Bing Chat racconta il tempo a Londra

ChatGPT, d’altra parte, non ottiene i risultati attuali da Internet poiché è stato addestrato solo sulle informazioni fino al 2021. C’è una soluzione semplice, tuttavia: puoi accedere al plug-in del browser web nativo di OpenAI (che è alimentato da Bing) , disponibile su ChatGPT Plus. 

L'opzione "Naviga con Bing" in ChatGPT Plus

Bing è l’esperienza di ricerca predefinita per ChatGPT e consente agli utenti di ottenere risposte più recenti e aggiornate provenienti dal Web.

Il browser Web può esaminare i risultati Web e condividerli con te (ovviamente come può fare Bing), ma ho scoperto che ChatGPT non integra elementi visivi come fa Bing. Il risultato è un’esperienza più ricca di testo, ma non per questo meno efficace. 

ChatGPT racconta il tempo a Londra

Lo svantaggio è che quando si tratta di ricercare fatti, notizie o eventi storici, ChatGPT non sempre cita le sue fonti. Non sembra avere problemi a citare i bollettini meteorologici, ma per altre informazioni può essere un po ‘incostante, a meno che tu non gli chieda specificamente di fornire fonti. (Che, tra l’altro, consiglierei, data la sua tendenza ad avere allucinazioni .)  

Chiedere a ChatGPT di citare le sue fonti

Oltre ad essere più affidabile con le sue citazioni, Bing offre anche consigli su cosa cercare dopo. 

Suggerimenti di Bing Chat su cosa cercare dopo

E, se scorri verso il basso nella pagina della chat, Microsoft ti riporterà alla sua normale pagina di ricerca, con un collegamento alla domanda più recente che hai posto alla chat. 

Bing Chat che mostra le tue chat recenti nella ricerca

ChatGPT, d’altra parte, sembra più meccanico: non offre consigli di follow-up e il browser Web con cui stai utilizzando ChatGPT non avrà memoria di ciò che gli hai chiesto. 

Nel complesso, Bing AI sembra molto più uno strumento di ricerca che riassumerà risposte complesse per te, fornendoti le fonti se vuoi approfondire qualsiasi argomento. Tutto senza dover cercare tu stesso tra più pagine. 

Ottieni la stessa facilità con ChatGPT, ma è un’esperienza molto più isolata: sembra decisamente un chatbot, non uno strumento di ricerca. 

Bing è integrato in un browser Web, che consente output più personalizzati in base a ciò che stai facendo

Bing è integrato in una barra laterale, chiamata Discover, nel browser Microsoft Edge e include alcune funzionalità, chiamate Chat, Composizione e Approfondimenti. 

La barra laterale Scopri in Microsoft Edge

Chiacchierata

Puoi chattare con Bing Chat direttamente dalla barra laterale, senza dover accedere alla pagina Web di Bing Chat. La parte migliore è che quando sei su un sito web pieno di informazioni, risponde contestualmente alle domande di quella pagina . 

Stai leggendo un articolo complesso e vuoi i punti chiave da asporto? Fatto. Hai bisogno di comprendere un concetto complesso in termini più semplici? Fatto. 

Bing Chat che mostra i takeaway della pagina Web corrente in cui ti trovi

Questo può essere molto utile quando hai bisogno di un assistente di intelligenza artificiale durante la ricerca su Internet densa di informazioni. 

Puoi ancora farlo con ChatGPT Plus, basta fornirgli un link e chiedergli di riassumere le informazioni, ma non è perfettamente integrato nella stessa pagina in cui ti trovi. 

ChatGPT che riassume un articolo basato su un collegamento

La differenza dipende solo da come ti piace cercare le informazioni. Ma se non ti dispiace fare le tue ricerche in Microsoft Edge, Bing AI è difficile da battere per un’esperienza AI su misura.

Approfondimenti

Bing ha una scheda Approfondimenti che ti darà ancora più informazioni sulla pagina in cui ti trovi. Fa emergere cose come domande e risposte, punti chiave, argomenti della pagina e articoli correlati. 

La funzionalità Bing Insights

Scorri fino in fondo e puoi anche ottenere una rapida panoramica delle analisi sul sito Web che stai visitando (come nome di dominio, servizio di hosting e persino classifica del traffico). Questo è qualcosa che ChatGPT non ha, poiché si concentra principalmente sulla generazione di testo. 

Composizione

Con ChatGPT, devi essere estremamente specifico nei tuoi prompt ; in caso contrario, l’output sarà piuttosto vago e molto probabilmente non spunta tutte le caselle. 

ChatGPT offre un suggerimento generico

La funzione Composizione di Bing ti guida maggiormente verso l’ottenimento dell’output specifico che desideri, offrendoti opzioni già pronte. All’interno della casella di testo, puoi scrivere la tua richiesta, impostare il tono che stai cercando, selezionare il formato (post di blog, e-mail, ecc.) e impostare la lunghezza. Sembra più un generatore di scrittura AI in quel modo.

La funzione di composizione di Bing AI

Questo è molto utile se non sei sicuro di come creare prompt che ti daranno ciò che cerchi, ma puoi semplicemente dire a ChatGPT queste stesse cose nel tuo prompt e farà un lavoro decente. 

ChatGPT ha integrazioni e plug-in più potenti, trasformandolo in un assistente altamente efficiente

Sebbene sia vero che Bing Chat ha iniziato a distribuire plug-in agli utenti, puoi contarli tutti sulle due mani (per ora). ChatGPT, d’altra parte, offre una gamma più ampia di plug-in che ti consentono di combinare l’intelligenza artificiale con altre app per sbloccare casi d’uso più vari.

Ad esempio, puoi installare il plug-in Zapier per automatizzare i flussi di lavoro direttamente all’interno dell’interfaccia ChatGPT. Hai bisogno dell’intelligenza artificiale per scrivere un’e-mail, quindi salvarla come bozza? Lo farà in pochi secondi. 

Plugin ChatGPT di Zapier

Le opzioni sono infinite: aggiungi eventi al tuo Google Calendar, aggiorna il tuo stato Slack o fai qualsiasi altra cosa che coinvolga il tuo stack tecnologico, direttamente da ChatGPT.

Zapier è il leader nell’automazione senza codice, integrandosi con oltre 5.000 app di partner come Google, Salesforce e Microsoft. Crea sistemi sicuri e automatizzati per i tuoi flussi di lavoro business-critical in tutto lo stack tecnologico della tua organizzazione. Ulteriori informazioni .

Bing AI può generare immagini utilizzando DALL·E, ma ChatGPT ti consente di condividere conversazioni con altre persone

Una delle cose migliori e più sorprendenti di Bing è che può generare immagini per te all’interno della funzione di chat. Questo senza che tu debba passare attraverso un altro generatore di immagini AI , quindi puoi letteralmente fare tutto: cercare, creare copie, ottenere immagini, tutto nella stessa interfaccia. 

Creatore di immagini Bing

Alimentato da DALL·E di OpenAI , puoi semplicemente chiedergli di creare un’immagine e la consegna richiede pochi secondi. 

Immagina di essere uno scrittore di viaggi. Questo potrebbe essere un flusso di lavoro che segui: chiedi a Bing dei luoghi famosi di New York utilizzando la funzione di chat. Quindi chiedi alla funzione di composizione di creare un post sul blog su New York. Successivamente, puoi chiedere a Bing di creare un’immagine dell’eroe del blog . Non è un esempio super sfumato, ma hai capito il succo.

Bing Image Creator crea una foto di New York in stile cartone animato

A tale proposito, ChatGPT non può davvero fare paragoni, poiché è puramente basato su testo. 

Ma mentre parliamo di punti di forza, ChatGPT ha una funzione che ti consente di condividere conversazioni con i tuoi amici o colleghi. Crei un collegamento univoco e condividi con chiunque, il che è particolarmente utile se ChatGPT ha dato una risposta eccellente che desideri che gli altri vedano o desideri collaborare a un prompt.

L'icona di condivisione in ChatGPT Plus

Supponiamo, ad esempio, che tu abbia fornito a ChatGPT molto contesto su un cliente specifico o sulla tua azienda per generare e-mail di vendita. Se desideri che uno dei tuoi dipendenti modifichi la copia o crei più opzioni (usando la memoria della tua conversazione originale), puoi semplicemente condividere l’intera conversazione con quella persona, salvandoti dal copia-incolla o inviando schermate e salvando quella persona dal dover addestrare ChatGPT su ciò su cui l’hai già addestrato.

L'opzione Condividi collegamento alla chat in ChatGPT Plus

Chiunque con cui condividi la conversazione può quindi continuare a chattare con ChatGPT e ChatGPT ricorderà tutto il contesto che gli hai originariamente fornito. 

È un ottimo punto di riferimento per qualsiasi discussione futura che hai al lavoro, con l’ulteriore vantaggio che puoi rinominare qualsiasi conversazione che hai nel pannello laterale sul lato sinistro, in modo da poter facilmente tenere traccia di tutte le tue conversazioni archiviate per motivi di lavoro .

Bing Chat vs. ChatGPT: quale dovresti usare?

Sia ChatGPT che Bing possono essere utili strumenti di scrittura e chatbot informativi, ma il migliore dipende dal tuo caso d’uso effettivo. 

Se desideri un potente strumento di ricerca integrato con un browser Web (e che brilli in termini di approfondimenti sulla pagina, generazione di immagini e citazione di fonti affidabili), Bing Chat è la soluzione migliore. 

Se, tuttavia, desideri avere un assistente personale basato sull’intelligenza artificiale in grado di eseguire azioni per te in diverse app, non c’è competizione: ChatGPT vince grazie alla sua suite di plug-in. 

Il modo migliore per sapere cosa funziona per te? Provali entrambi. 


Scopri di più da Vincenzo Barbagallo Social Media Manager a Catania

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.

Iscriviti alla newsletter

Tieniti aggiornato sulle ultime tendenze

Altro che potrebbe interessarti

Vuoi iniziare a migliorare il tuo business?

Scopri di più da Vincenzo Barbagallo Social Media Manager a Catania

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading